Il designer di Apple diventa Sir

Il designer di Apple diventa Sir

Jonathan "Jony" Ive, il designer britannico a cui si deve il restyling dei prodotti di Cupertino in seguito al ritorno di Steve Jobs in sella all'azienda nella seconda metà degli anni '90 ha acquisito il titolo di Sir per mano della stessa Regina nella cornice di a Buckingham Palace.

Jonathan Ive

Per la precisione Ive è divenuto un KBE, acronimo che sta per Knight Commander of the Most Excellent Order of the British Empire o, in Italiano, "Cavaliere Comandante dell'Ordine dell'Impero Britannico"; il designer non è però nuovo a questo tipo di onorificenze.

Infatti, il titolo di KBE rappresenta una promozione per il 45enne londinese in forza alla Mela Morsicata dal '92, egli era già un CBE (Comandante dell'Ordine dell'Impero Britannico), titolo che in passato era stato attribuito anche al nostro Gianfranco Zola per meriti sportivi.

Attualmente Ive ricopre il ruolo di Senior Vice President Industrial Design presso Apple; dopo la nomina il designer si è recato in un Apple Store di Covent Garden dove si è mischiato ai tanti clienti ignari di avere a poca distanza colui che ha dato una forma ai loro dispositivi preferiti.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.