Windows 10 integra OneDrive per i backup

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteUn terzo degli Italiani non utilizza la Rete
  • SuccessivoGoogle: le keywords più importanti del 2014
Windows 10 integra OneDrive per i backup

Windows 10, prossima versione del sistema operativo sviluppato dalla Casa di Redmond, dovrebbe presentare anche l'integrazione completa con il servizio Cloud Based per lo storage e la sincronizzazione multi-dispositivo OneDrive; tale soluzione (anch'essa di Big M) sarebbe stata scelta per semplificare le operazioni di backup.

Così, mentre gli utenti aspettano di poter testare la prima Consume Preview della piattaforma che dovrebbe essere disponibile entro il 21 gennaio del prossimo anno, gli sviluppatori avrebbero già reso noto che la feature legata a OneDrive dovrebbe essere introdotta in concomitanza con il rilascio della Build condraddistinta dal numero di serie 9901.

A consentire l'interazione tra sistema operativo e la "nuvola" di Satya Nadella e soci dovrebbe essere un'apposita funzionalità raggiungibile attraverso la voce di menù denominata "Update and Ricovery"; da qui gli utilizzatori potranno scegliere se abilitare o meno gli strumenti dedciati al Cloud Storage e al trasferimento dei dati da e verso remoto.

Il sistema per il backup dovrebbe essere particolarmente ricco di opzioni, motivo per il quale esso potrebbe essere utilizzato non soltanto per il salvataggio dei file, ma anche per creare copie di sicurezza di configurazioni, impostazioni del menù Start, Preferiti memorizzati tramite il browser per la navigazione Web e applicazioni.

La già citata Build 9901 dovrebbe portare con sé anche alcune novità riguardanti l'integrazione con l'assistente vocale intelligente alle ricerche Cortana, il restyling del market place Windows Store e, tra le soluzioni specificatamente dedicate all'intrattenimento, le nuove API (Application Programming Interface) per Xbox.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.