Vodafone vuole il suo AppStore

Vodafone vuole il suo AppStore

Vodafone, primo operatore al mondo di telefonia per volumi di fatturato, ha deciso di entrare nella guerra degli applicativi per Smartphone. Sulla scia del successo dell'AppStore di Apple e dell'Android Market di Google, infatti, anche Vodafone ha deciso di mettere un piede nel mercato dei software per dispositivi mobili.

A differenza dei citati "concorrenti" lo store di Vodafone sarà multi-piattaforma ed ospiterà giochi ed applicazioni di vario genere compatibili con i più disparati modelli di cellulari e smartphone oggi in commercio.

L'idea di Vodafone sembra quella di fare da intermediatore tra la domanda e l'offerta trattenendo, ovviamente, una percentuale dei guadagni. Chiunque volesse sviluppare appliccativi per dispositivi mobili, quindi, può già mettersi all'opera... nella speranza di finire nella vetrina del nuovo store di Vodafone!

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.