Videogame: il futuro si gioca sugli smartphone

Videogame: il futuro si gioca sugli smartphone

A Colonia, in terra tedesca, si sta svolgendo in questi giorni il Gamescom, la più importante manifestazione europea dedicata al mondo dell'intrattenimento videoludico; tra novità e conferme sono molte le game house che hanno capito dove si giocherà la partita del futuro.

Tra di esse vi è anche la Casa di Redmond che ha approfittato della fiera di Colonia per annunciare la prossima integrazione della piattaforma Xbox Live nel sistema operativi Windows Phone 7 che dovrebbe essere presto caricato sui primi modelli di smartphone.

Microsoft promette che tramite Xbox Live su Windows Phone 7 gli utenti non avranno soltanto l'opportunità di giocare, ma potranno comunicare tra di loro, creare comunità, creare un proprio profilo e tenerlo sempre aggiornato condividendo le informazioni desiderate.

Per Redmond è indispensabile crearsi uno spazio nel settore del gaming su smartphone per poter concorrere con la Casa di Cupertino e l'Android di Google, una strada non semplice da percorrere se si pensa per esempio al fallimento di piattaforme come l'N-gage di Nokia.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.