Verso l'abrogazione del Decreto Pisanu?

Verso l'abrogazione del Decreto Pisanu?

Il Ministro degli Interni Roberto Maroni ha presentato presso il Senato una proposta di Legge il cui intento sarebbe quello di mettere in soffitta alcuni obblighi sanciti dal famigerato Decreto Pisanu che, ad oggi, rappresenta un ostacolo alla diffusione del WiFi nel nostro paese.

Il Decreto Pisanu di fatto obbliga i gestori di servizi per la connettività (Internet Cafè, Internet Point etc.) a "schedare" i propri utenti tramite una procedura definita burocraticamente; un vincolo che non ha eguali in nessun altro paese europeo.

Se da una parte l'iniziativa del Ministro non può che essere accolta positivamente, dall'altra è da sottolineare come la proposta di Legge sia arrivata nettamente in ritardo rispetto ai tempi necessari per evitare che il decreto Pisanu si estenda anche al 2011.

Curiosamente, anche all'interno della Camera dei Deputati è stata presentata un proposta di Legge parallela e praticamente equivalente a quella del titolare del Viminale per la quale si stanno attualmente raccogliendo le firme; sembra quindi che per eliminare una lungaggine burocratica ne servano altre due.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.