Vendite a rilento per il Facebook phone di HTC

Vendite a rilento per il Facebook phone di HTC

Non sarebbero esattamente entusiasmanti le vendite generate fino ad ora dall'HTC First, lo smartphone prodotto dalla casa taiwanese che si caratterizza per il fatto di intergrare nativamente l'applicazione Facebook Home per il sistema operativo Android.

HTC First

A testimonianza dell'andamento negativo vi sarebbe la recente iniziativa del carrier telefonico statunitense AT&T che avrebbe deciso di non offrire più il dispositivo a 99 dollari, ma alla cifra ben più abbordabile di 99 centesimi; praticamente un comodato d'uso.

Naturalmente tale offerta non farebbe riferimento alla release "sbloccata" del device, ma a quella legata ad un contratto biennale con il provider; difficilmente però il super sconto potrebbe essere sufficiente per risollevare le sorti commerciali del primo "Facebook phone".

Essendo l'HTC First un prodotto sul mercato da appena un mese e non disponendo di cifre ufficiali, viene da pensare che il numero degli esemplari venduti possa essere effettivamente molto basso con un conseguente "naufragio" del launcher di Mark Zuckerberg.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.