Svizzera: l'email manda in pensione il postino

Svizzera: l'email manda in pensione il postino

Presto per gli Svizzeri la figura del postino potrebbe essere solo un vecchio e caro ricordo, un retaggio del passato esattamente come il treno a vapore, la televisione valvolare e le radioline a transistor, con le dovute differenze, naturalmente.

A partire dal mese di giugno, Swiss Post ha infatti lanciato un progetto il cui obiettivo sembra quello di mandare in pensione sia i postini che le vecchie missive su carta e di concentrare quanto più possibile il traffico relativo alla corrispondenza sulla posta elettronica.

Il progetto ha preso il nome di Swiss Post Box e viene spiegato dettagliatamente sul sito delle poste elvetiche con tanto di traduzione nelle lingue dei diversi cantoni appartenenti alla ricca Confederazione, senza naturalmente dimenticare la lingua inglese.

L'obiettivo è quello di permettere all'utenza di fruire tramite Internet della propria corrispondenza in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo senza attese e senza i vincoli dovuti al formato cartaceo. La solita invidiabile efficienza elvetica...

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.