Steve Jobs promette correzioni sull'iPhone

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteIl Comitato Olimpico contro Pirate bay
  • SuccessivoTagli ai piani tariffari dei telefonini: interviene l'Authority
Steve Jobs promette correzioni sull'iPhone

Steve Jobs, CEO della Apple, ha promesso attraverso una mail di correggere quanto prima (entro settembre) un bug molto diffuso che colpisce l'iPhone quando si cerca di lanciare alcune applicazioni scaricate da AppStore.

Accade infatti che in alcuni casi, quando le estensioni di terze parti vengono scaricate direttamente sul telefonino, questo si blocchi al momento del lancio delle stesse richiedendo un riavvio. Il problema non si verifica invece se i software vengono prima scaricati su Mac.

Jobs, che tiene molto ad un rapporto diretto e di fiducia con la clientela, ha quindi deciso di esporsi in prima persona promettendo una soluzione che però dovranno essere i tecnici di Cupertino a risolvere quanto prima, pena una figuraccia del grande capo.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.