Stati Generali e Digital Transformation

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteSupporto ai pagamenti anche su WhatsApp
  • SuccessivoLe prime 100 startup del Mondo secondo il WEF
Stati Generali e Digital Transformation

L'Intervento della Ministra Paola Pisano durante gli Stati generali a Villa Pamphilj del 13 giugno 2020 è stato fortemente incentrato sulle esigenze di un Paese che potrebbe non approfittare del raggiungimento delle agognate fasi 2 e 3 post COVID per promuovere l'innovazione, il timore è che la Digital Transformation trovi ancora forti resistenze in politiche che favorirebbero un ritorno al passato.

Come sottolineato dalla titolare del Ministero per l'Innovazione e Digitalizzazione, innovare non significa semplicemente "rendere digitale la compilazione di un modulo". Per questo motivo la digitalizzazione della Pubblica Amministrazione dovrà essere portata avanti nel quadro di un processo di snellimento della macchina burocratica.

Il Digitale rappresenta l'unica opportunità oggi praticabile per "liberare imprese e cittadini da troppe ore impiegate per assolvere ai propri doveri secondo percorsi tortuosi o desueti, non strade adeguate al nostro tempo", solo così le aziende avranno la possibilità di dedicare interamente le proprie energie allo sviluppo di nuove idee.

Perché ciò sia possibile il criterio del processo digitale dovrà essere introdotto in primo luogo a livello normativo in modo che la sua importanza risulti rilevante gia durante la formazione delle future leve dirigenziali della PA. Anche in un contesto fortemente votato alla digitalizzazione il fattore umano rimarrà determinante per le spinte innovative.

A tal proposito il Ministro Pisano ha voluto fare riferimento all'esigenza di "immettere in alcuni processi analisi dei dati per capire e gestire fenomeni complessi, verificare l'efficacia di soluzioni adottate, indirizzare energie e progettualità dove più servono". Rendere la PA Data Driven si rivelerebbe come la più grande rivoluzione dell'e-government in Italia.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.