Shigeru Miyamoto pensa al ritiro, ma Nintendo smentisce

Shigeru Miyamoto pensa al ritiro, ma Nintendo smentisce

Il nome di Shigeru Miyamoto, probabilmente, non è noto a tutti ma si tratta di una personalità di primissimo piano del mondo dei videogiochi. Il signor Miyamoto, infatti, è il "papà" di numerosi titoli di successo di casa Nintendo tra cui best seller del calibro di Mario Bros, Donkey Kong e Zelda.

Shigeru Miyamoto

Secondo alcune indiscrezioni, il geniale sviluppatore nipponico avrebbe, infatti, deciso di abbandonare la Nintendo lasciando spazio alle nuove generazioni, per dedicarsi ad alcuni progetti personali incompatibili col ruolo ricoperto nella game house del sol levante.

La Nintendo, tuttavia, si è premurata di smentire la notizia affermando che Miyamoto non avrebbe in realtà alcuna intenzione di abbandonare i gruppo che ha contribuito a fare grande, ed il suo desiderio di favorire l'ingresso di nuovi sviluppatori sarà presto esaudito. Miyamoto, quindi, si appresterebbe ad assumere un nuovo ruolo in Nintendo finalizzato, soprattutto, a scovare ed a formare nuove menti geniali in grado di partorire i Super Mario di domani.

Nel frattempo le indiscrezioni su Miyamoto sono già costate care a Nintendo che ha subito un piccolo crollo al Nikkei perdendo un paio di punti percentuali.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.