Samsung Galaxy S5, produrre la fotocamera è un problema

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteLe keyword "hot" più ricercate dagli Italiani
  • SuccessivoMicrosoft e Google dicono "no" al tablet dual-boot di Asus
Samsung Galaxy S5, produrre la fotocamera è un problema

Il Samsung Galaxy S5, cioè il nuovo smartphone top level attualmente in fase di preview del colosso sudcoreano, è dotato di una fotocamera ISOCELL con sensore da 16 MP; la produzione di tale componente avrebbe creato più di un problema alla stessa casa madre.

Alla base dei grattacapi citati vi sarebbe la scelta di un obiettivo a sei lenti, quest'ultimo avrebbe dovuto essere montato all'interno di un modulo, particolarmente sottile, già utilizzato per gli obiettivi delle fotocamere in dotazione nei modelli precedenti.

In questo caso, le difficoltà non sarebbero derivate direttamente dal numero delle lenti utilizzate, ma dalla distanza tra di esse necessaria per evitare il verificarsi di distorsioni a carico del comparto ottico; uno spazio che avrebbe posto la necessità di esasperare la sottigliezza delle lenti.

Come risultato, attualmente il regime di produzione delle lenti non supererebbe il 30% della commessa prevista, un ritardo produttivo che potrebbe portare ad una scarsità di esemplari vendilbili nel corso della fase distributiva che dovrebbe cominciare l'11 aprile in 150 paesi.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.