RIM rimanda il rilascio dei nuovi BlackBerry 10

RIM rimanda il rilascio dei nuovi BlackBerry 10

Le condizioni finanziarie del colosso canadese Research In Motion sarebbero attualmente preoccupanti, l'azienda starebbe attraversando un momento di difficoltà tale che i suoi vertici avrebbero deciso di rimandare il lancio commerciale della nuova linea basata su BlackBerry 10.

A questo proposito il bilancio relativo al primo trimestre dell'anno corrente non farebbe altro che testimoniare uno stato dei conti che sarebbe ottimistico definire disastroso; attualmente infatti, il passivo del gruppo sarebbe pari a poco meno di 520 milioni di dollari.

I nuovi dispositivi della gamma BlackBerry 10 avrebbero dovuto aiutare la RIM a superare l'attuale contingenza, ma forse per la mancanza della copertura finanziaria necessaria alle fasi di promozione e distribuzione, gli ultimi device del gruppo non dovrebbero arrivare sul mercato prima dell'inzio del 2013.

L'idea iniziale era quella di effettuare il lancio non più tardi di agosto 2012, ora però la RIM rischia di presentare con grande ritardo un sistema operativo e dei dispositivi mobili "nati vecchi" rispetto a quelle che saranno le prossime release di Android e iOS nonché dei rispettivi device.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.