Rifiutata la registrazione del marchio Nexus One

Rifiutata la registrazione del marchio Nexus One

Mountain View ha richiesto la registrazione del marchio Nexus One che però è stata negata, questo nome somiglia infatti ad quello di un altro marchio, il Nexus fixed bandwidth, che è stato registrato nel 2008 dalla società Integra Telecom con sede a Portland nell'Oregon.

I vertici della Integra Telecom sembrano aver colto immediatamente la palla al balzo, l'azienda si è infatti detta disponibile per eventuali accordi commerciali con Google; al momento però non risulta che da Mountain View abbia deciso di contattare la società di Portland.

Insomma, Nexus One non sembra essere nato sotto una buona stella, alle vendite non certo esaltanti si stanno aggiugendo problemi relativi alla registrazione che difficilmente potranno essere superati senza un costoso accordo commerciale.

Probabilmente, il fatto che Nexus One sia acquistabile unicamente on line non ne sta facilitando la vendita, ora Mountain View ha annunciato che i Google Phone saranno presto compatibili con la rete 3G di AT&T negli USA, caratteristica che si spera possa facilitarne la commercializzazione.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.