Raspberry Pi ottiene il marchio di conformità

Raspberry Pi ottiene il marchio di conformità

Cade un altro ostacolo per la distribuzione del computer/scheda super economico Raspberry Pi nel nostro Pease, il dispositivo avrebbe infatti finalmente ottenuto il marchio di conformità CE necessario per la sua commercializzazione.

Tale certificazione sarebbe stata attribuita al cosiddetto Model B, cioè quello venduto al prezzo di 35 dollari, il marchio testimonia in pratica che per la vendita del prodotto non sarà necessario applicare modifiche a carico dell'hardware disponibile.

Nonostante il marchio CE sia un requisito indispensabile per poter immettere un prodotto nel mercato europeo, il fatto di averlo conseguito non significa necessariamente che il Raspberry Pi verrà fornito a breve per l'acquisto di massa, infatti, le richieste sarebbero al momento veramente numerose.

Teoricamente ora non vi dovrebbe essere alcun motivo per il quale la distribuzione del dispositivo non debba iniziare a breve, essa però dovrebbe essere fortemente contingentata in modo da poter soddisfare i pre-ordini rispettando la cronologia d'invio.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.