Pistole e droga in vendita su Instagram

Pistole e droga in vendita su Instagram

Instagram sta ormai diventando il più grande circuito per la condivisionie fotografica della Rete, soprattutto ora che l'applicazione è di proprietà di Facebook; grazie ai suoi strumenti è possibile migliorare qualsiasi immagine, comprese quelle di articoli pericolosi come le armi.

Secondo un'inchiesta condotta dai reporter del Daily Beast, Instagram verrebbe utilizzato non di rado come "vetrina" per la vendita di armi, questo a causa del fatto che (almeno per ora) la piattaforma non prevederebbe una polici specifica per questi particolari oggetti.

Un altro fenomeno preoccupante riguarderebbe le droghe, l'hashtag #meth rivelerebbe la presenza di un gran numero di immagini riferite alla metanfetamina (nota anche come Crystal Meth), una sostanza molto facile da sintetizzare anche tra le mura domestiche.

In molti casi le fotografie citate non farebbero riferimento ad un vero e proprio mercato, ma sarebbero semplicemente dei contenuti criticabili postati dagli utenti a scopo di condivisione; Instagram dovrà quindi rivedere i suoi regolamenti per limitare queste iniziative.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.