Outlook.com Premium a 19..95 dollari

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedentePlanet of the Apps: il talent show di Apple per i developer
  • SuccessivoFacebook: nuovi strumenti per i video
Outlook.com Premium a 19..95 dollari

La versione Premium dell'applicazione on-line per la gestione della posta elettronica OutLook.com è finalmente uscita dalla fase sperimentale e la Casa di Redmond si prepara ad offrire il servizio al prezzo di 19.95 dollari all'anno per chi si iscriverà entro il mese di marzo 2017, successivamente il suo costo salirà a 49.99 dollari per 12 mesi.

In realtà l'iniziativa non sarebbe stata ancora ufficializzata, ma stando alle attuali indiscrezioni dovrebbe essere resa pubblica entro questa settimana; la formula a pagamento della piattaforma prevede innanzitutto la possibilità di gestire fino a 5 caselle di posta elettronica associate ad un nome a dominio di proprietà dell'utilizzatore.

Outlook.com Premium ha il vantaggio di non mostrare advertising durante l'uso, consente di condividere documenti attraverso il Cloud di OneDrive e da accesso al calendario; a livello di user experience si avrà a disposizione un'interfaccia simile a quella della release free di Outlook.com e quindi ben nota a chi già ha scelto questa soluzione per le proprie email.

Microsoft propone Outlook.com Premium ad un'utenza prettamente professionale che necessita di gestire le proprie comunicazioni attraverso un'infrastruttura di livello enterprise; i costi non sono comunque proibitivi per una piccola impresa e il target interessato potrebbe rivelarsi particolarmente ampio.

Da segnalare che sarà la stessa Casa di Redmond ad acquistare i nomi a dominio per conto degli utenti che hanno attivato una sottoscrizione su Outlook.com Premium, i nuovi nomi a dominio saranno utilizzabili gratuitamente per i primi 12 mesi, mentre è previsto un costo aggiuntivo per ogni anno successivo al primo.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.