Oscurata l'edicola di AvaxHome

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteMediaset: ritirata la denuncia contro il blogger Pablo Herreros
  • SuccessivoYouTube traduce automaticamente in Italiano
Oscurata l'edicola di AvaxHome

AvaxHome.ws, la nota edicola on-line che permetteva di accedere gratuitamente anche a contenuti informativi a pagamento, risulta irraggiungibile e sarebbe stata oscurata in seguito a un'ordinanza della Procura della Repubblica di Milano sollecitata da un esposto della casa editrice Mondadori.

La piattaforma non ha sede in Italia, per cui a norma di legge sarebbero stati imposti dei filtri a livello dei DNS che saranno gli stessi provider di connettività a dover applicare; un sistema che però può essere facilmente bypassato utilizzando uno dei vari DNS services disponibili in Rete.

AvaxHome.ws si presentava (ho forse sarebbe più corretto dire "si presenta" in quanto è tutt'ora on-line al di fuori della Penisola) come un aggregatore basato sulla condivisione di informazioni da parte degli utenti, sarebbero stati però proposti anche i contenuti di vari periodici italiani non gratuiti nonché prodotti multimediali protetti da copyright.

Le modalità attraverso le quali sarebbe avvenuto l'oscuramento avrebbero però suscitato alcune polemiche, infatti la Procura avrebbe richiesto al giudice la convalida del sequestro ordinando contestualmente ai provider il blocco tramite i filtri sui DNS, esso sarebbe quindi avvenuto con unprovvedimento d'urgenza la cui opportunità sarebbe tutta da valutare.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.