Un OCR integrato in Dropbox

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteAutomazione: a rischio il 58% dei lavoratori senior in Italia
  • SuccessivoCybersecurity: Europa in ritardo
Un OCR integrato in Dropbox

Dropbox, una delle più note e utilizzate piattaforme Cloud based per lo storage e la sincronizzazione multidispositivo, si arricchisce ora di una nuova funzionalità che consente di riconoscere i testi scritti all'interno dei documenti in formato Pdf e delle immagini. Si tratta sostanzialmente di uno strumento OCR applicato ai contenuti già digitalizzati.

Per sviluppare questa feature, tecnicamente molto più complessa di quanto non si potrebbe ipotizzare, è stato necessario ricorrere al supporto delle reti neurali. Queste ultime vengono utilizzate infatti per dividere i file in cui sono presenti testi indicizzabili e quelli contenenti delle immagini che potrebbero integrare stringhe leggibili.

L'obbiettivo che si è voluto raggiungere è essenzialmente quello di realizzare un sistema completo che consentisse di effettuare delle ricerche all'interno dei file, per far questo gli algoritmi alla base del sistema sono stati "nutriti" e "allenati" alla recognition sottoponendo loro risorse messe a disposizione degli stessi utilizzatori del servizio.

Molto interessante dal punto di vista delle applicazioni business, questa funzionalità è momentaneamente disponibile soltanto per la lingua Inglese, mentre i formati supportati sono solo alcuni. Tra essi, oltre al già citato Pdf, troviamo anche alcune estensioni diffusamente utilizzate per il salvataggio delle immagini come JPEG, GIF, PNG e TIFF.

L'accesso all'ultima novità della piattaforma è possibile sia da interfaccia Web based che da Desktop o applicazione mobile di Dropbox, non si tratta però di una soluzione disponibile per tutti gli utilizzatori, ad oggi infatti essa viene fornita unicamente a chi ha sottoscritto gli abbonamenti Business Advanced e Enterprise se abilitata dall'amministratore.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.