Nintendo batte tutti

Nintendo batte tutti

Nell'eterna battaglia trà la Sony e la Microsoft per l'acquisizione della maggior parte del mercato dedicato alle console videoludiche sembra che a godersela sia una terza azienda, la Nintendo, che senza tanto clamore si avvia a essere leader nel mercato statunitense.

Così, mentre PlayStation 3 e Xbox 360 hanno venduto rispettivamente 160 mila e 228 mila console nel mese di febbraio, Nintendo Wii e riuscita non solo a batterle sul mercato ma addirittura a totalizzare da sola più vendite delle altre due piattaforme di gioco messe insieme, con ben 355 mila unità passate dagli scaffali alla cassa.

Il successore di Game Cube ha puntato in particolare sul prezzo per conquistare acquirenti, negli Stati Uniti infatti la Nintendo Wii viene venduta al costo di 250 dollari con un gioco incluso, contro i 500-600 dollari necessari per la PS3 e i 400 dollari per una Xbox 360, le ultime due non prevedono giochi inclusi.

Il record totale di vendite è però ancora saldamente nelle mani della Xbox 360 che dalla sua uscita ha venduto fino ad oggi ben 11 milioni di esemplari.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.