Mobile World Congress: ha parlato Eric Schmidt

Mobile World Congress: ha parlato Eric Schmidt

Eric Schmidt, executive chairman e vera eminenza grigia del gruppo Google, è recentemente intervenuto al Mobile World Congress 2012 di Barcellona; il suo è stato un keynote dedicato ad una (pre)visione futura del Mondo, e di Google.

Schmidt prevede che tra qualche anno la tecnologia porterà ad una divisione sociale già in atto, l'uomo/utente potrà quindi essere distinto in tre categorie: coloro che non possono fare a meno dei dispositivi elettronici, coloro i quali li utilizzeranno con costanza ma senza un rapporto "simbiotico" e coloro che si limiteranno a possedere una connessione ad Internet.

Tale prospettiva non dovrebbe essere vista negativamente, almeno secondo il pensiero del "guru" di Google: l'accesso diretto e costante alle informazioni dovrebbe rendere tutti più liberi, i dittatori avranno vita difficile perché non potranno più mentire.

Schmidt non ha poi mancato di presentare alcune novità made in Mountain View come per esempio la versione per il sistema operativo mobile Android del browser Google Chrome, inoltre, avrebbe poi promesso importanti novità nel settore delle auto capaci di guidarsi da sole.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.