"Miss in Action", acceleratore d'impresa per le startup al femminile

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteAmazon è la maggiore azienda quotata in Borsa
  • SuccessivoNuove regole comunitarie per le cryptovalute?
"Miss in Action", acceleratore d'impresa per le startup al femminile

Mia-Miss In Action è il nome di un'acceleratore d'impresa che selezionerà 4 progetti particolarmente innovativi da inglobare all'interno del proprio programma. Le aziende scelte potranno accedere ad un'offerta formativa su misura, a consulenze per lo sviluppo del prodotto o del servizio al centro della propria attività, alla creazione di un prototipo e ad un evento finale in cui si terrà un incontro (Investor Day) con gli investitori.

Potranno partecipare alla selezione piccole e medie imprese fondate da donne o che presentino al loro interno una componente femminile pari almeno al 50%, per inviare la propria candidatura è necessario registrarsi sul sito ufficiale dell'iniziativa reperibile all'indirizzo Missinaction.it. La fine della call to innovation è stata fissata per il 20 gennaio 2019.

Mia-Miss In Action nasce dalla semplice constatazione che attualmente le imprese innovative con una prevalenza femminile, cioè quelle in cui le quote di possesso e le cariche amministrative vengono detenute in maggioranza da donne, sono in Italia poco più di 1.300. Con tutta probabilità ci troviamo quindi davanti a potenzialità rimaste ancora inespresse.

Analizzando i dati messi a disposizione da Infocamere e aggiornati allo scorso ottobre, si scoprirebbe poi che soltanto il 13.6% delle nuove società di capitali corrisponderebbe ai criteri precedentemente descritti. L'acceleratore, promosso da Digital Magics e dal Gruppo BNP Paribas, ha quindi l'obbiettivo di incrementare la presenza delle donne nei comparti economici più innovativi.

Mia-Miss In Action prevede un percorso di accelerazione della durata di 3 mesi e richiede un impegno di almeno otto giorni al mese, indicativamente divisi in due giorni a settimana. I prototipi realizzati dovranno essere integrabili con i servizi bancari, finanziari e assicurativi nonché progettati congiuntamente con una o più realtà del Gruppo BNP Paribas.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.