Microsoft abbandona Kin

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteiPhone 4: ma non era un problema di impugnatura?
  • SuccessivoOffice Mobile non solo per Windows Phone
Microsoft abbandona Kin

Kin, lo smartphone della Casa di Redmond, è stato protagonista di un insuccesso tanto grande che per constrasto può essere paragonato al successo dell'iPhone; dal momento del suo rilascio ne sono state infatti vendute poche centinaia di esemplari.

Inutile quindi perseverare diabolicamente in un investimento in perdita, meglio tirare i remi in barca; Microsoft ha quindi deciso di abbandonare il progetto, per cui il dispositivo non arriverà mai nel nostro Paese per evitare di bissare il disastro statunitense.

Ufficialemente, Redmond ha dichiarato di non voler proseguire con la commercializzazione di Kin per dedicarsi allo sviluppo di Windows Phone 7, in ogni caso Microsoft cercherà di liberarsi del'invenduto, se non altro per tener fede gli accordi presi con il provider Verizon.

In tutto si calcola che fino ad ora, a due mesi dal suo primo giorno di commercializzazione, Kin One e Kin Two siano stati venduti in circa 500 esemplari, troppo poco per il più grande colosso informatico mondiale.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.