Mediaset chiede i danni a YouTube

Mediaset chiede i danni a YouTube

Mediaset ha deciso di citare per danni il servizio di video streaming YouTube, il risarcimento richiesto è pari a 500 milioni di Euro più una somma da stabilirsi per recuperare i mancati introiti derivanti dalla trasmissione di materiale appartenente all'azienda.

Secondo le accuse mosse da Mediaset, fino al giugno 2008 sarebbero stati uploadati oltre 4600 filmati di sua proprietà per un totale di poco più di 320 ore di trasmissioni relative alle diverse emittenti che fanno capo al gruppo.

Sulla base di questi dati, Mediaset avrebbe perso oltre 300 mila giornate di visione da parte dei telespettatori, da qui la sostanziosa richiesta di risarcimento ai danni del sito Web targato Google.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.