Il marketing si adatta ai nuovi media

Il marketing si adatta ai nuovi media

La EIAA (European Interactive Advertising Association) ha recentemente messo a disposizione i risultati di una ricerca denominata EIAA - Media Multi-tasking i cui dati evidenziano come sono sempre di più le persone che utilizzano contemporaneamente diversi mezzi di comunicazione.

I dati riguardano il Vecchio continente e registrano una tendenza sempre più diffusa dell'utilizzo incrociato di televisione ed Internet, le persone che fruiscono di entrambi i media per informarsi o divertirsi sono oggi il 38% in più rispetto al 2006 e rappresentano il 22% della popolazione europea.

I risultati dell'indagine mostrano come la quota di utenti che utilizza programmi per la messaggistica istantanea sia cresciuta fino a coinvolgere circa il 51% dei navigatori, lo stesso dicasi per i servizi di social networking per i quali la percentuale sale al 53%.

I dati raccolti non hanno soltanto un valore statistico, i nuovi modi di utilizzare i diversi media e la differenziazione delle modalità di fruizione da parte degli utenti sono informazioni fondamentali per la scelta delle giuste strategie di marketing da parte delle aziende.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.