Più Mac? più malware per Mac!

Più Mac? più malware per Mac!

In questi giorni è in circolazione un malware, denominato MacDefender, il cui scopo è quello di colpire i sistemi operativi della Apple; la somiglianza del nome con un noto antivirus per Mac, Mac Defender, ha aiutato la minaccia nella sua diffusione attraverso la Rete.

Sembrano quindi finiti i tempi in cui scegliere un Mac al posto di un Pc con Windows metteva gli utenti al sicuro dai virus-writers; ora i gioiellini di Cupertino sono molto più diffusi di un tempo e, di conseguenza, stanno attirando sempre più l'attenzione dei malintenzionati armati di codice.

Macdefender non è un malware particolarmente pericoloso, per poterlo attivare è necessario infatti installarlo e concludere questa procedura con l'inserimento della propria password; il sano vecchio buon senso dovrebbe quindi mettere al riparo da sgradite sorprese.

Da parte sua la Casa di Cupertino avrebbe vietato al suo customer care (AppleCare) di fornire informazioni riguardanti le procedure per la rimozione di MacDefender; Steve Jobs e soci non desiderano che il loro call center venga utilizzato che servizio antivirus.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.