L'IWA aggiorna i profili professionali del Web

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteObbligo del POS (senza sanzione) per i professionisti
  • SuccessivoTwittter acquisisce TapCommerce
L'IWA aggiorna i profili professionali del Web

L'IWA (International Webmasters Association Italia) ha recentemente aggiornato i 24 profili relativi alle competenze legate al Web; su tratta di figure professionali ritenute necessarie per un allineamento con le competenze digitali promosse in seno all'Unione Europea.

Sostanzialmente, l'associazione guidata da Roberto Scano ha operato una revisione del documento redatto nel 2013 dove i profili previsti erano 21, l'idea è in pratica quella di definire in modo sempre più preciso le varie professionalità per semplificarne l'identificabilità.

Non si tratterebbe di una risposta ad una pura esigenza di classificazione, un profilo lavorativo ben definito associato a competenze specifiche potrebbe incrementare il potere contrattuale di chi offre le proprie prestazioni e aiutare chi le domanda nella selezione delle candidature.

Ora gli autori del documento che è aperto alla collaborazione di tutti, realizzato nell'ambito del progetto intitolato Web Skills Profiles e rilasciato sotto licenza Creative Commons, continueranno ad apportare aggiornamenti periodici, il prossimo è atteso per il 2015.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.