L'hacker GeoHot è un dipendente di Facebook

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteLulzSec addio: il gruppo di cracker si scioglie
  • SuccessivoLove Button: il "Mi Piace" di Wikipedia
L'hacker GeoHot è un dipendente di Facebook

L'assunzione sarebbe avvenuta circa un mese fa, ma la notizia è stata diffusa soltanto nelle ultime ore, ora tutto il mondo sa che l'hacker GeoHot, al secolo George Hotz, sarebbe divenuto un dipendente del social network più grande della Rete, Facebook.

Il nome GeoHot è legato ad alcuni episodi di hacking che hanno suscitato molto scalpore negli scorsi mesi, tra di essi basta citare il jailbreak per l'iPhone 3GS e quello effettuata a poca distanza anche a carico della console PlayStation 3 della Sony.

Hotz era stato denunciato dalla Sony per aver violato le regole relative all'utilizzo della PS3, in seguito a questa azione legale il gruppo Anonymous, successivamente appoggiato da LulzSec, avrebbe dato vita ad una vera e propria battaglia digitale contro l'azienda giapponese.

Ad oggi non è dato sapere quale sia il ruolo di GeoHot all'interno del gruppo capitanato da Mark Zuckerberg, anzi, data la mancanza di conferme ufficiali, l'impressione sarebbe quella di un Facebook intenzionato a pubblicizzare il meno possibile questa collaborazione.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.