Kill switch: uno spione dentro l'iPhone?

Kill switch: uno spione dentro l'iPhone?

Kill switch, è questo il nome di un meccanismo contenuto all'interno dell'iPhone che sarebbe stato concepito per impedire agli utilizzatori di installare applicativi non graditi alla casa di Cupertino.

Ammessa anche dai vertici della Apple, la presenza di questo blocco nel telefonino dovrebbe garantire l'impossibilità di fruire dei programmi elencati in una lista nera redatta dal colosso informatico che fa capo a Steve Jobs.

Quali sarebbero i motivi della presenza di Kill switch? La Apple lo definisce un sistema di sicurezza contro software dannosi, voci più maliziose sostengono che il blocco sia stato inserito per impedire agli utenti di usufruire di applicazioni non presenti su AppStore.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.