iOS 9 con Apple Home per la casa "smart"

iOS 9 con Apple Home per la casa "smart"

La Casa di Cupertino dovrebbe approfittare della prossima Worldwide Developers Conference che si terrà in giugno a San Francisco per presentare agli sviluppatori la beta del sistema operativo mobili iOS 9; questa versione della piattaforma potrebbe presentare un'interessante novità appositamente dedicata alla domotica.

Si tratterebbe in pratica di un'applicazione integrata, e denominata non a caso Home, finalizzata alla gestione delle abitazioni "smart", cioè quelle case in cui praticamente tutto, dalla climatizzazione ai sistemi di allarme, dagli elettrodomestici agli infissi fino alle porte e alla tende, è gestibile tecnologicamente anche a distanza.

Home dovrebbe lavorare in simbiosi con HomeKit, lo strumento per la realizzazione di dispositivi domestici "intelligenti" messo a disposizione dalla stessa Apple alle aziende produttrici di device per l'ambiente casalingo; in questo modo l'utente potrebbe controllare ogni funzionalità dalla medesima interfaccia.

Home dovrebbe poi interagire anche con la Apple Tv a cui sarebbe dato il compito di smistare tutte le istruzioni inviate tramite l'App; grazie ad Home l'utilizzatore dovrebbe avere la possibilità di suddividere l'abitazione di riferimento in stanze virtuali e impartire comandi ad ognuna di esse per soddisfare esigenze differenti.

L'applicazione sarebbe stata concepita anche per finalità commerciali, essa infatti potrebbe suggerire agli utenti il dispositivo più adatto da acquistare per rendere la propria casa ancora più "intelligente", facendo sostanzialmente da tramite tra il potenziale acquirente e i partner della Mela Morsicata che hanno deciso di adottare lo standard Homekit.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.