Instagram: più video e meno immagini

Instagram: più video e meno immagini

I responsabili di Instagram, proprietà di Menlo Park, avrebbero deciso di investire maggiormente sui contenuti filmati, una strategia commerciale per alcuni versi rivoluzionaria per quello che è un social network basato sulla condivisione fotografica. A conferma di quanto detto vi sarebbe l'implementazione dei canali video nel tab "Esplora".

Per accedere a questa nuova funzionalità sarà necessario aggiornare l'applicazione alla versione 7.20, è comunque importante specificare che per il momento essa sarà accessibile soltanto all'utenza statunitense; il supporto per i canali video sarebbe stato introdotto con un restyling dell'App sia per i dispositivi equipaggiati con Android che per quelli gestiti da iOS.

"Videos You Might Like", questo il nome della nuova sezione, si presenterà come una sorta di contenitore per la raccoltà e il reperimento immediato dei filmati condivisi dagli utilizzatori, la selezione di questi contributi avverrà in modo automatico sulla base di quelle che potrebbero essere le preferenze dell'utilizzatore corrente.

Alcuni canali risulteranno evidenziati e contraddistinti dalla dicitura "Featured", nel caso specifico gli utenti avranno la possibilità di visualizzare contenuti suddivisi in categorie, questi ultimi potrebbero riguardare avvenimenti dello sport e dello spettacolo particolarmenrte rilevanti e conseguire un seguito più elevato rispetto alla media.

E' quasi scontato che questa iniziativa sia stata influenzata dall'interesse crescente che Facebook sta dimostrando per le occasioni di social networking in grado di svilupparsi intorno ai filmati, da questo punto di vista l'introduzione dei Live Video nella piattaforma del Sito in Blue rappresenterebbe un chiaro esempio della tendenza in atto.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.