Immuni: chi può installarla?

  • ForumDiscuti sul forum
  • Precedente Piano Transizione 4.0: firmato il decreto attuativo
  • SuccessivoCampari: 23.4 milioni per Tannico
Immuni: chi può installarla?

Anche se con grande ritardo rispetto alle attese Immuni è disponibile da alcuni giorni per il download da App Store e Play Store, l'applicazione per il Data tracing contro il Coronavirus (Sars-Cov-2) non è ancora attiva, lo sarà la prossima settimana in alcune regioni (Liguria, Marche, Abruzzo e Puglia) per poi essere utilizzabile in tutta la Penisola.

Immuni non è però installabile su tutti gli smartphone in circolazione. E' richiesto innanzitutto un dispositivo basato su iOS o Android, scelte che in ogni caso coprono quasi tutto il parco terminali attualmente utilizzati. Per quanto riguarda il sistema di Apple si dovrà disporre come minino della release iOS 13.5, mentre relativamente al Robottino Verde è necessaria la versione 20.18.13 di Google Play Services e successive.

In sostanza, per quanto riguarda i possessori di device della Mela Morsicata Immuni potrà essere installata da chi utilizza uno smartphone non più datato dell'iPhone 6S (quasi l'80% sul totale), mentre chi ha optato per un terminale Android dovrebbe poter installare l'applicazione in un dispositivo dotato dell'OS in versione 6 o successiva.

Possedere uno smartphone di recente distribuzione non è però una garanzia di compatibilità con Immuni. Come anticipato infatti, quest'ultima richiede Google Play Services su Android e gli ultimi prodotti della Huawei non integrano questa feature a causa della direttiva USA che impedisce alle aziende statunitensi di operare come fornitrici ad alcune società cinesi.

Ad oggi il market share del gruppo asiatico in Italia dovrebbe essere di poco superiore al 24%, milioni di smartphone Huawei di cui almeno il 20% dovrebbe rientrare nella categoria di quelli che non dispongono di Google Play Services. Stando così le cose, e Washington permettendo, l'unica soluzione ipotizzabile potrebbe risiedere in un apposito accordo tra Google e la compagnia di Shenzhen.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.