HP rinuncia al tablet con Android?

HP rinuncia al tablet con Android?

Per il momento sono disponibili soltanto alcune indiscrezioni, ma secondo fonti ben informate il colosso HP avrebbe rinunciato, almeno per ora, a commercializzare un proprio tablet Pc basato sul sistema operativo Android realizzato da Mountain View.

Questa scelta non corrisponderebbe però ad una decisione da parte di HP di rinunciare del tutto ad un ingresso nel fiorente mercato dei tablet, anzi, l'azienda starebbe pensando di rilasciare a breve un dispositivo basato questa volta sul sistema operativo WebOs creato da Palm.

Il dispositivo in questione sarebbe lo Slate, un tablet che inizialmente avrebbe dovuto essere gestito dalla piattaforma Windows 7; HP ha però recentemente acquisito la Palm e da qui dovrebbe essere arrivata la decisione di utilizzare WebOs in alternativa al sistema di Redmond.

Sembre secondo indiscrezioni, HP non avrebbe necessariamente rinunciato alla creazione di tablet basati su Android o su Os Windows, si sarebbe invece reso necessario un rinvio per rendere immediatamente fattiva l'acquisizione delle infrastrutture precedentemente possedute da Palm.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.