Da HP un rimborso per i primi acquirenti del TouchPad

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteApple chiama a raccolta gli sviluppatori per iOS 5
  • SuccessivoHTC: valutiamo alternative ad Android
Da HP un rimborso per i primi acquirenti del TouchPad

Come è noto la HP ha recentemente deciso di abbandonare il settore della produzione di Pc ed il supporto per il sistema operativo WebOS ereditato da Palm; il tablet TouchPad, basato su questa piattaforma, è stato quindi venduto ad un prezzo scontatissimo fino ad esaurimento scorte.

La sforbiciata sui prezzi dei tablet HP (che ha riguardato anche il modello Pre3), ha portato la versione più economica del TouchPad a costare appena 99 dollari, un prezzo veramente competitivo che però rischiava di scontentare gli acquirenti che non hanno potutto approfittare dello sconto.

Così la HP ha deciso di attivare una campagna di rimborsi che riguarderà tutti i clienti che hanno acquistato un dispositivo HP TouchPad da 16, 32 e 64 Gb o un HP Pre3 e che abbiano registrato un account WebOS in data antecedente al 23 agosto dell'anno corrente.

Potranno accedere ai rimborsi sia i privati che le aziende, per tutti è prevista la restituzione della differenza tra quanto pagato e il prezzo in sconto del device acquistato. In questo modo la HP chiude (probabilmente) la sua breve avventuara nel mercato dei tablet senza creare malumore tra la clientela.

  • Argomenti:

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.