Google e UnWto insieme per il turismo digitale

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedentePinterest: advertising anche in Italia
  • SuccessivoAGCOM: lo stato della disinformazione in Italia
Google e UnWto insieme per il turismo digitale

Mountain View ha attivato una collaborazione con l'UnWto (United Nations World Tourism Organization), l'agenzia delle Nazioni Unite che si occupa delle politiche legate al turismo, per promuove la diffusione delle competenze digitali in questo particolare settore. Tale iniziativa mira a coinvolgere tutti i ministeri interessati sensibilizzando innanzitutto le realtà istituzionali.

Come sottolineato da Google durante la presentazione della nuova partnership, pochi altri comparti sono stati profondamente cambiati dalla digitalizzazione come il turismo. Innovazioni ancora in fase embrionale, almeno dal punto di vista commerciale, come la Realtà Virtuale potrebbero poi rivoluzionare ulteriormente un mercato fortemente influenzato dalla tecnologia.

Zurab Pololikashvili, segretario generale dell'UnWto, ha voluto sottolineare invece gli aspetti legati alla formazione. L'esigenza di creare professionisti dotati di skill digitali starebbe diventando oggi sempre più pressante, tale problematica protrebbe essere risolta soltanto tramite una continua collaborazione tra soggetti pubblici e privati.

A tal proposito, basterebbe ricordare che ad oggi oltre la metà del fatturato generato dall'industria turistica negli stati dell'Unione Europea verrebbe generato grazie alle ricerche e alle prenotazioni online. Un ulteriore contributo in termini di tecnologia dovrebbe garantire sia maggiori entrate che un notevole incremento delle occasioni di occupazione.

Il progetto promosso da Big G e dall'UnWto si svilupperà nel quadro dell'iniziativa denominata Grow with Google, esso verrà articolato in sessioni di training gratuite e nella fornitura di strumenti grazie ai quali massimizzare la produttività e migliorare i processi di business. Una precedente esperienza limitata alla Grecia avrebbe permesso di registrare performance più elevate in non meno del 68% delle aziende coinvolte.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.