Google si butta nell'e-commerce e sfida Amazon con Shopping Express

Google si butta nell'e-commerce e sfida Amazon con Shopping Express

Mountain View avrebbe deciso di sfidare il colosso del commercio elettronico Amazon sul suo stesso terreno; in pratica, l'azienda capitanata da Larry Page e soci avrebbe deciso di lanciare il servizio denominato Shopping Express per la consegna di beni e servzi

Sostanzialmente il progetto dovrebbe essere attualmente ancora allo stato sperimentale anzi, quasi embrionale, ma Google sarebbe talmente convinta della bontà della sua idea da aver pianificato di stanziare ben 500 milioni di dollari per il suo sviluppo.

In pratica, Shopping Express dovrebbe consistere in due componenti: una piattaforma di e-commerce attraverso la quale gli utenti potranno acquistare i prodotti desiderati e un sistema di mezzi appositamente schierati per effettuare le consegne espresso.

A rendere molto diversa l'iniziativa di Big G dall'attività già praticata da Jeff Bezos e soci sarebbe il fatto che la prima non dovrebbe utilizzare alcun centro di distribuzione, infatti i beni acquistati dovrebbero essere messi a disposizione dai magazzini di società partner.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.