Google Maps su Android anche senza accesso al web

Google Maps su Android anche senza accesso al web

E' stato rilasciato da poche ore l'aggiornamento per Google Maps su Android che giunge così alla release 5.7, con questa versione viene introdotta la possibilità di scaricare le mappe nella memoria cache dei dispositivi in modo da consentire la navigazione off line.

Questa nuova funzionalità è oggi disponibile soltanto in via sperimentale e l'obiettivo è quello di permettere agli utenti di poter consultare le mappe del servizio anche quando non è disponibile un segnale per la connessione tramite 3G o attraverso il WiFi.

Google Maps su Android anche se non si è connessi alla Rete

Per poter utilizzare questa funzione, che non è abilitata di default, si dovrà premere il tasto "Menu", recarsi su "Labs" e selezionare "Scarica mappa dell'area"; fatto questo si potrà tornare su Google Maps ed effettuare la ricerca della destinazione desiderata.

Con un touch sull'indirizzo relativo all'area verranno mostate le varie opzioni tra le quali vi sarà anche "Scarica mappa dell'area", selezionando questa voce il dispositivo effettuerà il download delle mappa base per un diametro di venti miglia, non è invece disponibile il supporto per scaricare le viste satellitare e gli elementi tridimensionali.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.