Google: investimenti dimezzati per il marketing

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteImmuni: per molti smartphone ma non per tutti
  • SuccessivoSPID: 100 mila nuovi account a settimana
Google: investimenti dimezzati per il marketing

Il gruppo capitanato da Sundar Pichai ha ulteriormente confermato la sua nuova strategia industriale basata sul contenimento degli investimenti. L'intenzione di Google dovrebbe essere quella di limitare quanto più possibile l'impegno di cassa fino a quando l'impatto economico della pandemia di Coronavirus (SARS-CoV-2) non potrà essere messo sotto controllo.

A farne le spese saranno anche gli investimenti destinati al marketing per l'anno corrente che stando ai piani attuali dovrebbero essere ridotti del 50%. Tale notizia segue quella di alcuni giorni fa secondo cui Mountain View non procederà con ulteriori assunzioni nel corso del 2020 se non a favore di divisioni ritenute essenziali per la crescita della compagnia.

I tagli a carico delle campagne di marketing non sarebbero stati ancora ufficializzati, ma a rivelarli sarebbe stata una fonte interna a Big G. L'azienda starebbe inoltre studiando alcune modalità attraverso cui rimodulare gli investimenti destinati ad altri team, motivo per il quale è probabile che presto siano disponibili ulteriori dettagli in merito.

In ogni caso Google avrebbe già rassicurato i propri azionisti sottolineando che i budget per le divisioni più sacrificate saranno comunque importanti, il gruppo californiano può vantare una disponibilità di cassa rilevante (si tratta comunque di una società il cui valore sfiora i mille miliardi di dollari) ed è in grado di supportare congiunture negative anche particolarmente prolungate.

Fino ad ora nessuno dei responsabili di Google ha ipotizzato che l'azienda possa percorrere la strada dei licenziamenti, un'eventualità di questo genere è comunque improbabile mentre non sarebbero da escludere temporanee decurtazioni delle retribuzioni anche a carico dei dirigenti. Molto dipenderà dal protrarsi dell'attuale stato di crisi ormai affermatosi a livello globale.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.