La svolta eolica di Google

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedentePrima edizione degli Internet Days a Milano
  • SuccessivoJohn McAfee ha una soluzione per l'anonimato online
La svolta eolica di Google

Mountain View ha recentemente acquistato l'impianto eolico di Happy Hereford in Texas, una centrale da 240 Megawatt che avrebbe permesso all'azienda californiana di proseguire nel suo progetto denominato "Sheparding the wind" (guidare il vento).

Quella che sta affrontando Google è una vera e propria svolta ambientalista, l'obiettivo del gruppo di Larry Page sarebbe infatti quello di soddisfare il suo intero fabbisogno energetico attraverso fonti rinnovabili e non inquinanti nel corso dei prossimi anni.

L'impianto texano dovrebbe diventare operativo entro la fine del prossimo anno, nelle previsioni dell'acquirente esso dovrebbe permettere di sviluppare energia sufficiente per soddisfare le richieste di consumi per circa 170 mila unità familiari.

Mountain View punterebbe in questo modo ad azzerare quanto prima le emissioni di CO2 prodotti dai suoi Datacenter, naturalmente non si tratterà di una transizione a costo zero, ma gli investimenti sostenuti dovrebbero essere recuperati nel giro di alcuni anni.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.