Go, il linguaggio di programmazione di Google

Go, il linguaggio di programmazione di Google

Gli sviluppatori di Mountain View hanno creato un nuovo linguaggio di programmazione da proporre alla comunità Open Source: si chiama Go, rappresenta un'evoluzione del Python ed è stato concepito con l'intenzione di fornire uno strumento più performante di C e C++.

Per il suo successo Go punta tutto sulla velocità, sulla produttività e sul divertimento di coloro che vorranno utilizzarlo per la creazione delle proprie applicazioni. Per facilitare la diffusione del linguaggio, lo stesso è stato rilasciato sotto licenza Open BSD (Berkeley Software Distribution).

Tra i creatori di Go vi sono Ken Thompson, uno dei realizzatori di Unix, Rob Pike, che insieme a Thompson ha partecipato alla definizione della codifica UTF-8 e Robert Griesemer, che attualmente lavora sul motore JavaScript del browser Google Chrome.

Il progetto Go ha naturalmente un sito ufficiale (Golang.org: The Go Programming Language), in cui sarà possibile reperire varia documentazione tra cui tutorials, esempi, FAQ, How To e molti altri contributi utili per imparare a utilizzare questo nuovo linguaggio.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.