Facebook sfida Google con Graph Search

Facebook sfida Google con Graph Search

E' stato lo stesso Mark Zuckerberg a presentare quella che ritiene una delle novità più importanti che si apprestano ad essere introdotte in Facebook, si tratta della Graph Search che starà alla base di un nuovo sistema per le ricerche sociali all'interno del Sito in Blue.

Graph Search

Questa novità nasce per sfruttare un bacino di utenza che ogni giorno produce miliardi di connessioni e pubblica altrettante informazioni, la creatura di Menlo Park potrebbe quindi presto variare la sua natura trasformandosi in uno strumento per la ricerca basato sui dati messi a disposizione dagli iscritti.

La social search di Facebook dovrebbe differenziarsi nettamente dalle ricerche su Google per il fatto che i contenuti verranno messi a disposizione dagli utenti nel corso della loro attività: immagini, filmati, preferenze, abitudini contribuiranno al destino di graph search.

Quindi, chi si aspettava che l'annunciata conferenza stampa del Golden Boy della Rete riguardasse un nuovo dispositivo mobile è rimasto deluso, Facebook sembrerebbe ancora deciso a puntare sulla sua piattaforma per mantenere il proprio predominio sui social network e incrementare le occasioni di monetizzazione.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.