Facebook brevetta la parola Face

Facebook brevetta la parola Face

Mark Zuckerberg e soci sono intenzionati a registrare la parola Face come marchio, l'iter burocratico necessario non è ancora concluso ma l'iniziativa avrebbe già incontrato il favore del Patent and Trademark Office degli Stati Uniti, cioé dall'Ufficio Brevetti USA.

A questo punto la domanda che tutti si pongono è: cosa se ne farà il gruppo Facebook di un trademark sulla parola Face? L'intenzione è forse quella di modificare in futuro il nome del social network in un più semplice Face.com? E se si, quale sarebbe il vantaggio?

Al momento il dominio Face.com è già occupato e corrisponde ad un servizio per il riconoscimento facciale; per non parlare di tecnologie come FaceTime, ora di proprietà della Casa di Cupertino; Zuckerberg si prepara a grandi spese per acquistare tutto ciò che contiene la parola Face?

E' probabile che la volontà di registrare questo termine derivi da una semplice esigenza cautelare, forse in quel di Facebook si preferisce semplicemente procedere con la registrazione del marchio prima che ci pensi qualche altra azienda.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.