Eric Schmidt lascia Google

  • ForumDiscuti sul forum
  • PrecedenteLo smart working piace a oltre la metà dei dipendenti
  • SuccessivoUE: rinvio di 6 mesi per l'IVA sull'e-commerce
Eric Schmidt lascia Google

Eric Schmidt, uno dei dirigenti storici di Mountain View, avrebbe deciso di lasciare il gruppo fondato da Page e Brin. Il manager, attualmente predidente del National Security Commission on Artificial Intelligence, è oggi anche chairman presso l'US Department of Defense's Defense Innovation Advisory Board e la sua carriera dovrebbe proseguire nel Pentagono.

Ad oggi l'abbandono di Schmidt non sarebbe stato confermato in nessun comunicato ufficiale di Google, tanto che secondo le indiscrezioni attualmente circolanti esso sarebbe avvenuto già lo scorso febbraio. Rimarrebbero da chiarire le motivazioni che potrebbero aver determinato tale decisione, soprattutto in riferimento al riassetto che ha coinvolto il board dell'azienda nel corso degli ultimi mesi.

In questo periodo infatti Alphabet, il conglomerato finanziario del quale fa parte Big G, ha visto allontanarsi i due fondatori intenzionati a dedicarsi a nuovi progetti, ha dato inizio alla nuova era inagurata dal CEO Sundar Pichai e avrebbe sostituito il suo rappresentante legale David Drummond dopo la scoperta di alcune relazioni sentimentali intrattenute da quest'ultimo con delle collaboratrici.

Pichai ha affrontato l'emergenza creata dalla pandemia di Coronavirus (Sars-Cov-2) adottando una strategia estremamente prudente, bloccando numerosi investimenti ritenuti non essenziali e ordinando lo stop alle nuove assunzioni. L'opinione di Schmidt in merito a tali decisioni non sarebbe nota, motivo per cui rimarrebbe in piedi l'ipotesi di un disaccordo ai vertici.

Schmidt è stata una figura chiave nel processo che ha trasformato Google nella grande azienda che è ora, la sua carriera di amministratorer delegato all'interno del gruppo è durata una decina d'anni (dal 2001 al 2011). Successivamente ha coperto il ruolo di presidente del consiglio di amministrazione operando spesso come "ambasciatore" di Mountain View in incontri ufficiali.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.