Denunciati 5 giovani per cyber-bullismo

Denunciati 5 giovani per cyber-bullismo

Venezia - A seguito di un'indagine condotta dalla Polizia Postale, 5 giovani sono stati denunciati per aver perpertrato azioni denigratorie online a scapito di un ex compagno di scuola.

Il reato è stato commesso mediante un social network sul quale era stato creato, ad insaputa della vittima, un profilo a suo nome sul quale sono poi stati caricati video ed inseriti commenti denigratori.

La polizia postale, intervenuta a seguito di segnalazione ad opera della vittima dei fatti, ha anche effettuato il sequestro dei computer dei 5 ragazzi responsabili dell'accaduto sui quali erano conservati i filmati degli atti di bullismo registrati ai tempi del liceo.

Gli indagati ora dovranno rispondere di diversi reati tra cui la sostituzione di persona per aver creato un profilo a nome altrui.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.