Cyberbullismo (fortunatamente) in flessione

Cyberbullismo (fortunatamente) in flessione

Come tutti i fenomeni di bullismo, anche il cyberbullismo è una forma di violenza perpetrata contro una persona indifesa da chi, per semplice vigliaccheria, non è in grado di trovare altre forme di affermazione nella propria triste esistenza.

Fortunatamente tale fenomeno sarebbe in flessione nel Web del nostro Paese, ad evidenziarlo sarebbe infatti una recente rilevazione svolta dalla Microsoft che avrebbe registrato un calo di circa il 9% rispetto alla ancora molto alta media del Vecchio Continente.

E' importante sottolineare che tali dati sono stati ricavati attraverso delle interviste e risentono quindi dell'attendibilità del campione interpellato, molte sono infatti le variabile che possono portare un individuo a negare di essere vittima delle pericolose attenzioni di un estraneo.

Dalle ricerca emergerebbe poi un dato che meriterebbe un maggiore approfondimento: tra i giovani maschi sarebbe ancora largamente diffuso il bullismo di tipo "tradizionale", mentre il cyberbullismo tenderebbe ad essere molto più diffuso tra le ragazze.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.