Cosa pensano (veramente) gli utenti di Twitter?

Cosa pensano (veramente) gli utenti di Twitter?

Pew Research ha recentemente reso disponibili i risultati di un'interessante ricerca dedicata alle opinioni postate dagli utenti su Twitter; secondo le conclusioni dello studio molto spesso il contenuto dei tweets non rispecchierebbe fedelmente il pensiero di chi li pubblica.

A dimostrare la validità di questa tesi vi sarebbero da una parte importanti discrepanze con gli esiti delle rilevazioni demoscopiche, dall'altra gli esiti di alcune consultazioni popolari come per esempio le ultime elezioni per la Presidenza degli Stati Uniti.

Infatti, in occasione della rielezione di Barack Obama ben il 77% degli utenti di Twitter si sarebbe dichiarato soddisfatto della sua riconferma alla Casa Bianca; in realtà però, sondaggi effettuati successivamente avrebbero ricollocato tale percentuale sui 52 punti.

Twitter non rispecchierebbe quindi la realtà, questo non perché la partecipazione al social network spingerebbe a mentire, ma più propriamente per via del fatto che tra i suoi utenti vi sarebbero individui (ad esempio i minorenni) che non avrebbero un ruolo attivo nei processi decisionali.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.