Un codice segreto per cambiare operatore di rete fissa

Un codice segreto per cambiare operatore di rete fissa

Grazie ad una pronuncia della Commissione Infrastrutture e Reti dell'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, nella giornata di ieri è stata approvata l'introduzione di un codice segreto da utilizzare per il trasferimento da un vecchio operatore telefonico di rete fissa ad uno nuovo.

L'introduzione di questa nuova regola dovrebbe permettere di rendere più brevi, a vantaggio degli utenti, i tempi relativi alle migrazioni tra provider; ora gli operatori avranno l'obbligo di associare un apposito un codice personale e segreto ad ognuno dei propri clienti.

In questo modo dovrebbe essere inoltre possibile evitare l'avvio di procedure per trasferimenti non richiesti, il codice, da consegnare al nuovo operatore, consentirà di verificare se un cliente ha effettivamente deciso di cambiare gestore.

Ai clienti che usufruiscono dei servizi di Telecom Italia per quanto riguarda la telefonia su rete fissa, verrà inviato un codice segreto che dovrà essere specificato direttamente in fattura o in alternativa attraverso call center o sito Web.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.