Il cellulare che accende il motore

Il cellulare che accende il motore

Naturalmente i primi ad avere l'idea sono stati i Giapponesi: un'azienda di Tokio, la Ceatec, ha ideato un sistema che permette di utilizzare il telefono cellulare come chiave per l'accensione dell'automobile.

Grazie ad un meccanismo denominato Intelligent Key e all'utilizzo di un sistema di comunicazione wireless bidirezionale, il dispositivo è in grado di aprire le portiere dell'auto, chiuderle, avviare il motore e spegnerlo.

Curiosamente la Ceatec ha battuto sul tempo due concorrenti "colossali" come Microsoft, che già da tempo era alla ricerca di una soluzione del genere, e la Apple che sta studiando un sistema per utilizzare l'iPod per lo stesso scopo.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.