Cebit 2007: l'Hard Disk è morto, viva l'SSD!

Cebit 2007: l'Hard Disk è morto, viva l'SSD!

Si chiamano SSD (solid state drives) e presto prenderanno il posto dei dischi fissi in tutti i computer del mondo. Niente più ingombranti dischi rigidi quindi, ma memorie di tipo flash (una via di mezzo tra le memorie delle macchine fotografiche digitali e i pen drives) che potranno essere estratte e utilizzate comodamente tra diversi terminali attraverso semplici connessioni USB.

E' questa la novità più interessante presentanta durante l'edizione 2007 del Cebit, la fiera della tecnologia di Hannover dove ogni anno vengono presentati i nuovi prodotti dell'IT pronti per essere lanciati sul mercato.

Samsung renderà disponibile al pubblico entro quest'anno un portatile privo di disco fisso, al suo posto sarà possibile utilizzare una memoria flash dello spessore di una carta di credito in grado di conservare fino a 32 Gb di dati.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.