Canonical prepara Ubuntu per gli smartphone

Canonical prepara Ubuntu per gli smartphone

I portavoce della Canonical, azienda capitanata dall'astronauta miliardario Mark Shuttleworth, avrebbe reso noto che la propria distribuzione basata sul kernel Linux, Ubuntu, dovrebbe essere pronta anche in versione per gli smartphone entro un anno di tempo.

La versione mobile di Ubuntu

In realtà, questa release sarebbe già in avanzato stato di sviluppo, ma il periodo previsto per il suo rilascio sarebbe condizionato dall'attuale indisponibilità di device adatti ad ospitarla; secondo indiscrezioni il Samsung Galaxy Nexus sarebbe stato scelto come primo smartphone per l'installazione di una non definitiva della piattaforma.

Lo stesso CEO dell'azienda avrebbe commentato il progetto definendolo come il primo esperiemnto per il porting completo d un sistema operativo da Desktop a mobile; una migrazione che, secondo Shuttleworth, caratterizzerà nei prossimi anni anche gli OS prodotti da Microsoft e Apple.

Attraverso questa nuova sfida la Canonical sarebbe intenzionata a proseguire sulla strada presa con l'introduzione del Desktop Environment Unity, probabilmente ad oggi l'interfaccia per Desktop più simile per concept a quelle in dotazione su dispositivi mobili.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.