Browser market share: Edge batte Firefox

Browser market share: Edge batte Firefox

La scelta della Casa di Redmond di rivoluzionare il progetto Edge dotando il browser Web della stessa codebase di Chromium sembrerebbe essersi rivelata vincente, lo testimonierebbero gli ultimi dati raccolti da NetMarketShare secondo cui a farne le spese sarebbe stato in particolare Firefox, ora terza applicazione al mondo del settore in termini di utilizzatori.

Se a gennaio Edge deteneva una quota di mercato pari al 7.02% attualmente tale percentuale avrebbe raggiunto un valore pari a 7.59 punti, nel contempo la soluzione proposta dalla fondazione Mozilla avrebbe visto il suo market share calare da un non certo entusiasmante 8.12% al 7.19%. I tempi in cui il "Panda rosso" insidiava il trono di Internet Explorer sono lontani.

Dal punto di vista di coloro che ogni giorno devono lavorare con gli standard per Internet e le problematiche cross-browser è interessante notare come la quota detenuta da Interner Explorer 11 (l'ultima versione del progetto prima del pensionamento) sia ancora relativamente elevata, l'attuale 5.60% è comunque frutto di un calo sostanziale dal 6.25% di inizio anno.

E' inoltre importante sottolineare come il market share di Chorme continui a crescere, dal 66.93% al 68.50% nel periodo considerato, rinsaldando la sua posizione dominante in questo particolare comparto. Safari e Opera continuano a mantenere delle posizioni marginali nel segmento Desktop, anche se il primo può contare su un ecosistema mobile a cui Apple è sicuramente più interessata.

Da parte sua Firefox starebbe continuando a percorrere la strada del declino, per alcuni anni il noto browser Open Source aveva potuto contare su una fedele platea composta in prevalenza da sviluppatori, da diverso tempo però anche Chrome offre validi strumenti integrati per il Development e diversi professionisti del coding hanno preferito migrare verso quest'ultimo.

I commenti degli utenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.

Commenti

I commenti sono sottoposti alle linee guida di moderazione e prima di essere visibili devono essere approvati da un moderatore.